Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CASSAZIONE: NIENTE ALIMENTI SE IL TRADIMENTO E' PUBBLICO


CASSAZIONE: NIENTE ALIMENTI SE IL TRADIMENTO E' PUBBLICO
16/12/2008, 11:12

Niente alimenti alla moglie che si separa dal marito, ma che ha dimostrato pubblicamente di avere un amante, con effusioni in pubblico. E' quanto sostiene la Corte di Cassazione, che ha rigettato il ricorso presentato da una donna di Ancona, separata dal marito, ma a cui il giudice di primo grado e la Corte d'Appello avevano rifiutato di concederle gli alimenti, addebitandole la colpa della separazione perchè aveva leso il decoro e la dignità del consorte, facendosi vedere mentre scambiava effusioni con l'amante in pubblico.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©