Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CASSAZIONE: PG CHIEDE CONDANNA SEGRETARIA DI BERLUSCONI


CASSAZIONE: PG CHIEDE CONDANNA SEGRETARIA DI BERLUSCONI
20/11/2008, 14:11

Il Procuratore Generale della Cassazione ha chiesto il rigetto dei ricorsi presentati da Maria Marinella Brambilla e da Nicolò Querci - rispettivamente segretaria ed ex collaboratore dell'attuale Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi - perchè condannati in appello a 1 anno e 4 mesi di reclusione per falsa testimonianza, in riferimento al processo per le tangenti pagate alla Guardia di Finanza nel quale Berlusconi fu assolto con formula dubitativa in appello. A giorni la sentenza della Corte di Cassazione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©