Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CASSAZIONE: TRADIMENTO PRENUNZIALE ININFLUENTE PER LO STATO


CASSAZIONE: TRADIMENTO PRENUNZIALE ININFLUENTE PER LO STATO
22/07/2008, 14:07

Nuova sentenza della Cassazione che desta curiosità: nel caso in cui si tradisca il proprio partner prima di convolare a nozze, questo non genera alcuna conseguenza sulla validità del matrimonio, almeno per quanto riguarda gli aspetti civili; se le leggi ecclesiastiche prevedono diversamente, la cosa non importa comunque. La sentenza è stata emanata dalla Corte di Cassazione Civile, a sezioni riunite, a proposito di un uomo che aveva sposato la ragazza nel 1997 e poi aveva chiesto il divorzio con addebito per l'ex coniuge a causa del fatto che la ragazza aveva avuto un amante durante il loro fidanzamento. Ma la Cassazione ha ritenuto che gli obblighi matrimoniali nascono con il matrimonio, mentre prima i rapporti sono improntati alla massima libertà.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©