Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La bimba era morta dopo il parto

Cassino: sono troppo poveri per il funerale, lasciano la figlia in ospedale


Cassino: sono troppo poveri per il funerale, lasciano la figlia in ospedale
24/03/2010, 11:03

CASSINO (FROSINONE) - Dramma della povertà a Cassino, comune in provincia di Frosinone. Due ragazzi romeni, lui di 20 anni e lei di 18, arrivano in ospedale perchè lei ha le doglie. Durante il parto, i medici si sono accorti che c'erano delle complicazioni e che il feto era in sofferenza. La cosa veniva confermata dalla mancanza di battiti cardiaci della neonata, come dimostravano i dati medici. E così la bambina è nata morta.
Già questo sarebbe un colpo pesante; ma non è neanche immaginabile il dolore con cui i due, tra le lacrime, hanno detto ai medici di non avere alcuna possibilità economica, nè per fare il funerale alla bambina, nè per portarla in Romania. SIchhè hanno dovuto lasciare il corpicino in ospedale e, dopo un ultimo saluto, andarsene via.
Ora il cadavere è nell'obitorio dell'ospedale di Cassino, in attesa che qualcuno si prenda carico della sepoltura.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©