Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Castel Morrone, Nucleo Comunale di Protezione Civile intitolato a Carlo Petrillo


Castel Morrone, Nucleo Comunale di Protezione Civile intitolato a Carlo Petrillo
22/07/2010, 14:07


CASTEL MORRONE - Si è svolta nel tardo pomeriggio di ieri 21 luglio presso la sede del nucleo Comunale di Protezione Civile di Castel Morrone, sito presso l’ex edificio scolastico della frazione di Sant’Andrea, una breve ma significativa e toccante cerimonia che ha portato all’intitolazione del nucleo di volontariato comunale alla memoria di Carlo Petrillo e cioè alla memoria di colui che con la sua caparbietà e con il suo spirito di altruismo ha dapprima fatto nascere e poi guidato, fino alla sua prematura scomparsa, il suddetto nucleo di volontariato comunale. Una cerimonia che, alla presenza di un folto gruppo di persone tra cui si notavano oltre che ai familiari di Carlo, gli amici di sempre e gli amministratori comunali, ha visto il primo cittadino Pietro Riello scoprire una targa di intitolazione posta all’ingresso dei locali della Protezione Civile recante il nome di Carlo Petrillo. Una targa ed un’intitolazione che, come ha ribadito nel breve messaggio rivolto ai presenti dal Sindaco Riello, “deve spronare tutti i componenti del nucleo Comunale di Protezione Civile a fare sempre meglio ed a portare alto il nome di colui che ha fatto del volontariato il suo stile di vita, uno stile di vita che è stato apprezzato da tutti e che ha fatto di Carlo una persona schietta e sincera come pochi. Una targa - ha concluso il primo cittadino morronese - che sicuramente manterrà viva in tutti noi la memoria di Carlo”. Una cerimonia che infine è terminata con la consegna, alla vedova ed alle figlie di Carlo Petrillo, di una targa commissionata dall’Ente Municipale di Piazza Bronzetti a testimonianza del lavoro svolto negli anni da Carlo proprio per conto dell’Amministrazione morronese.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©