Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Castel Morrone: Pale Eoliche, il Comune non aggiudica il bando di gara


Castel Morrone: Pale Eoliche, il Comune non aggiudica il bando di gara
09/02/2010, 15:02


CASTEL MORRONE - La Commissione aggiudicatrice del bando di gara per la realizzazione di un parco eolico nel territorio comunale di Castel Morrone non ha assegnato i lavori predisposti dall’Amministrazione retta dal primo cittadino Pietro Riello. La notizia in questione arriva direttamente dall’Ente Municipale di Piazza Bronzetti con un comunicato stampa, in cui si porta a conoscenza che “entrambe le due ditte partecipanti alla procedura di gara, non avendo superato i requisiti minimi richiesti, sono state escluse dalla commissione aggiudicatrice, che ha quindi provveduto a chiudere il bando di gara non assegnando i lavori.” Termina cosi la “querelle” che ha visto in passato accendere i toni del dibattito politico morronese, una questione, quella legata all’istallazione delle pale eoliche, che aveva creato delle accese frizioni tra l’Amministrazione Comunale di Pietro Riello e l’opposizione guidata dal capogruppo di minoranza Francesco Riello. Una decisione quella adottata dall’Amministrazione Comunale che, come si specifica nella nota stampa, non solo tiene conto degli interessi dei cittadini morronesi, ma mette definitivamente a tacere quelle voci, peraltro infondate, che volevano chissà quali affari sotto questa procedura di gara, dimostrando ancora una volta il buon operato amministrativo che contraddistingue l’attuale compagine di governo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©