Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Castel Morrone: redazione PUC, Comune ammesso nella graduatoria provvisoria regionale


Castel Morrone: redazione PUC, Comune ammesso nella graduatoria provvisoria regionale
11/05/2010, 15:05


CASTEL MORRONE - Il Comune di Castel Morrone è stato inserito nella graduatoria provvisoria, stilata dalla Regione Campania, che mira a concedere dei contributi per la redazione dei Piani Urbanistici Comunali (P.U.C.), dei Regolamenti Urbanistici Edilizi Comunali (R.U.E.C.) e degli Atti di Programmazione per i comuni con popolazione inferiore a 10.000 abitanti. A comunicare tale notizia è direttamente l’Ente Municipale di Piazza Bronzetti attraverso una nota stampa, in cui si precisa che l’Amministrazione Comunale guidata dal primo cittadino Pietro Riello rispondendo al Bando, programmato dal Settore Urbanistico della Regione, nello scorso mese di gennaio e rientrato in questa graduatoria provvisoria, relativa all’annualità 2009, piazzandosi all’81 posto generale con un contributo ammesso a finanziamento (importo mutuo) pari a circa 80.000 euro. Graduatoria che diverrà definitiva dopo l’analisi dei documenti che i comuni inseriti nella lista consegneranno al settore urbanistico entro il limite temporale di trenta giorni dalla data di pubblicazione. Quindi un ottimo risultato quello ottenuto dall’Amministrazione Comunale morronese che proprio sul PUC sta incentrando buona parte dei propri sforzi amministrativi. Puc che nelle intenzioni della fascia tricolore Riello, oltre a diventare lo strumento cardine per la valorizzazione paesaggistica del territorio, dovrà diventare il volano per l’intera economia del piccolo centro tifatino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©