Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Istituita la Consulta di Igiene e Sanità dal Sindaco

Castel San Giorgio, Ambiente: Nuovi componenti per la Consulta Igiene e Sanità per l’emergenza inquinamento


Castel San Giorgio, Ambiente: Nuovi componenti per la Consulta Igiene e Sanità per l’emergenza inquinamento
21/11/2010, 14:11

La Consulta di Igiene e Sanità istituita dal Sindaco di Castel San Giorgio, dottor Franco Longanella, nata con l’obiettivo di trovare immediate soluzioni al problema inquinamento causato dalle acque del torrente Solofrana e per effettuare uno screening sulla presenza di materiali inquinanti nei terreni del territorio, è stata integrata negli ultimi giorni dall’autorevole presenza di rappresentanti della Provincia di Salerno, oltre che di Dirigenti dell’Asl e della Regione Campania. In particolare, ha aderito alla prossima riunione utile, fissata per lunedì 22 novembre p.v., l’assessore provinciale alla protezione civile Antonio Fasolino, responsabile altresì del coordinamento dell’unità di crisi per l’emergenza idrica dopo i recenti fenomeni alluvionali che hanno colpito l’intera Provincia di Salerno e in particolare la Piana del Sele e l’Agro Sarnese Nocerino. Al tavolo sarà invitato anche l’assessore provinciale alle politiche sanitarie Sebastiano Odierna che, recentemente, ha annunciato l’intenzione di ripristinare il registro dei tumori per la Provincia di Salerno, così da ottenere una mappatura dell’incidenza tumorale zona per zona. Della consulta faranno parte anche il dottor Rosario Capone, attualmente direttore del dipartimento di prevenzione della ex Asl Sa 1, ed in passato responsabile del gruppo di crisi dell’Asl Salerno 1 per l’igiene pubblica ed ambientale nell’emergenza dell’alluvione di Sarno del 1998, con encomio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il primo cittadino Franco Longanella ha annunciato che della consulta faranno parte gli ingegneri Roberto Capuano, dirigente comunale del settore protezione civile, e Michele Perone, dirigente comunale del settore urbanistica. Inoltre, da lunedì saranno presenti epidemiologi che fanno riferimento al dottor Mario Vasco, dirigente del settore prevenzione, assistenza sanitaria e igiene sanitaria della Regione Campania. Ricordiamo che la Consulta è composta poi da: dott. Nobile Soglia (assessore all’ambiente Comune Castel San Giorgio), dott. Raffale Sellitto (assessore all’igiene e sanità Comune Castel San Giorgio), prof. Mario Capunzo (professore ordinario cattedra di Igiene all’Università di Salerno). prof. Giuseppe Cringoli (professore di patologia e sanità animale all’Università di Napoli), prof. Carmine Lubritto (professore alla facoltà di Scienze Ambientali della Seconda, Università di Napoli), prof. Giuseppe Pistolese (dirigente ospedale San Giovanni e Ruggi d’Aragona di Salerno e presidente Lega Tumori), dott. Giuseppe Velluto (veterinario Asl), dott. Walter Longanella (igienista).

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©