Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Scoperta da carabinieri un laboratorio di confezionamento

Castellammare di Stabia, 3 arresti per resistenza a pubblico ufficiale


Castellammare di Stabia, 3 arresti per resistenza a pubblico ufficiale
10/10/2010, 11:10

A Castellammare di Stabia i carabinieri dell’aliquota operativa della locale compagnia hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale ed altro, Carmela Dell’Amura, 48 anni, affiliata al sodalizio criminale denominato “D'Alessandro” operante nella zona di Castellammare di Stabia e zone limitrofe, Maria Rotondale di 21 anni e Anna Rotondale di 26 anni, tutte del luogo.

I militari dell’arma hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione delle 3 donne, operazione fortemente ostacolata dalle resistenza delle stesse, rinvenendo un bilancino di precisione, 7 confezioni di “mannite”, una sostanza usata in prevalenza per il taglio delle sostanze stupefacenti, materiale per il confezionamento, 3.260 euro in denaro contante ritenuti provento dell'attività illecita ed un sofisticato sistema di videosorveglianza con 4 telecamere wireless poste all’esterno della casa. Le donne sono in attesa di rito direttissimo.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©