Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Castellammare di Stabia, scoperto con 120 kg di materiale esplodente nel bagagliaio


Castellammare di Stabia, scoperto con 120 kg di materiale esplodente nel bagagliaio
30/12/2011, 10:12

A castellammare i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della locale compagnia hanno denunciato in stato di libertà per detenzione e trasporto di materiale esplodente senza alcuna autorizzazione un 62enne e un 59enne del luogo adesso residenti a rozzano (mi).

durante controlli alla circolazione stradale effettuati durante un servizio di perlustrazione per il controllo del territorio i carabinieri dell’aliquota radiomobile hanno imposto l’alt per controlli a 2 persone a bordo di una utilitaria e nel corso di ispezione alla vettura hanno trovato i 2 in possesso di circa 120 chilogrammi di materiale esplodente di iv e v categoria detenuto senza alcuna autorizzazione e trasportato senza rispettare alcuna delle norme previste (sembra che dopo essersi procurati il materiale i 2 se lo stavano portando a casa per i festeggiamenti di capodanno).

praticamente i carabinieri li hanno sorpresi mentre erano in giro in giro per fare shopping di botti illegali… sul posto sono stati fatti intervenire i carabinieri artificieri antisabotaggio di napoli che hanno prelevato il materiale per procedere alla sua distruzione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©