Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Castellammare di Stabia, un fermato per tentato omicidio


Castellammare di Stabia, un fermato per tentato omicidio
02/04/2013, 12:08

A Castellammare di Stabia i carabinieri della locale aliquota radiomobile hanno sottoposto a fermo per tentato omicidio un uoom di 51 anni, residente a gragnano, venditore ambulante, già noto alle orze dell'ordine. In  via panoramica all'altezza dell'incrocio con via pozzano, un uomo di 60 anni, residente a melito di napoli, pensionato, al culmine di una lite per futili motivi di viabilità, veniva colpito all'addome con un coltello da un uomo che si subito si dava alla fuga a bordo di un furgone adibito al confezionamento e vendita di generi alimentari. i militari dell’arma hanno subito avviato le indagini e dalle dichiarazioni rese da testimoni che hanno assistito al fatto, hanno identificato l’autore nel 51enne  e rintracciato nella sua abitazione. la vittima, soccorsa e condotta nel locale ospedale, è stata medicata per una "ferita da punta e taglio all'ipocondrio sinistro con sospetta perforazione di organi interni" ed è stato sottoposto ad intervento chirurgico, tenendo riservata la prognosi, non in pericolo di vita. il fermato è stato associato al carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©