Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Castellammare, Di Stefano: “progetto strategico”


Castellammare, Di Stefano: “progetto strategico”
19/07/2011, 14:07

“Con l’avvio delle nuove linee marittime con partenza dal porto di Castellammare di Stabia, Ponza e Ventotene saranno ancora più vicine. Il progetto, compulsato dal Sindaco Bobbio con il consueto entusiasmo a cui tutti siamo ormai abituati, ha visto la partecipazione attiva ed attenta dell’Autorità Portuale di Napoli, della Regione e della Provincia, questa volta con una serena e fattiva collaborazione con gli armatori, che – non dimentichiamolo – rappresentano i principali attori dello scenario dei trasporti marittimi”. Ad affermarlo è Marco Di Stefano, Assessore alla risorsa Mare della Provincia di Napoli che aggiunge di “essere certo che non si tratta solo dell’inaugurazione di un nuovo collegamento marittimo, bensì del punto di partenza di un più ampio disegno che porterà a valorizzare, in un unico ambizioso programma strategico, la rete dei porti presenti sulle coste della nostra regione, valorizzando la risorsa mare e generando le condizioni per importanti favorevoli ricadute nel settore del turismo, dell’economia e dell’occupazione per una vasta area del nostro territorio costiero”.
“Le polemiche anche velenose che in questi giorni delicati, di grande affluenze e di grandi attese, - sottolinea Di Stefano - investono l’operato degli Enti pubblici devono far riflettere: occorre modificare radicalmente la politica di gestione dei trasporti marittimi locali recuperando – in primis - un rapporto di sinergia e collaborazione con gli amministratori locali e con tutti gli addetti ai lavori del settore, dagli armatori agli operatori turistici”.
“Per la Provincia di Napoli la valorizzazione e la tutela della risorsa mare è una priorità e tutte le iniziative che vanno in questa direzione troveranno sempre grande spazio. Anche la ristampa della cartografia nautica delle aree marine protette che ha visto la Provincia di Napoli protagonista con l’ANRC ed oggi presentata,in ristampa, dall’Ammiraglio Domenico Picone, è un esempio dell’attenzione che dedichiamo a questi temi – conclude l’assessore Di Stefano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©