Cronaca / Droga

Commenta Stampa

I militari hanno scoperto la droga nel bar in cui lavorava

Castellammare:barista e pusher, 25enne arrestata per spaccio


.

Castellammare:barista e pusher, 25enne arrestata per spaccio
31/05/2010, 16:05

CASTELLAMMARE – Un doppio lavoro per arrotondare lo stipendio. Di giorno faceva la barista, di sera vestiva i panni della pusher.
Arriva da Castellammare di Stabia la storia di Filomena Di Somma, 25 anni, residente in città. La giovane, per sbarcare il lunario, si era inventata una redditizia attività parallela. Così, da insospettabile barista, gentile e carina con i clienti, gestiva lo spaccio di droga. Dietro il suo bancone, insomma, oltre a caffé ed aperitivi, offriva ai suoi clienti anche cocaina e marijuana.
I carabinieri della locale stazione, agli ordini del capitano Giuseppe Mazullo, hanno però scoperto l’attività illecita che la giovane svolgeva all’interno del “Caffè D’Annunzio” che si trova nell’omonima via, nei pressi dell’ospedale San Leonardo.
I militari hanno effettuato una perquisizione all’interno dell’esercizio commerciale e lì hanno scoperto che la 25enne era in possesso di cocaina e di 15 confezioni di marijuana del peso complessivo di 20 grammi.
Le sostanze stupefacenti che erano state occultate nel doppio fondo della sua borsa, probabilmente servivano a rifornire i clienti della città delle acque che ormai conoscevano la donna come punto di riferimento per rifornirsi di droga. 
Dopo aver sequestrato gli stupefacenti rinvenuti nel bar, i carabinieri stabiesi, hanno provveduto a perquisire anche l’abitazione della 25enne dove sono stati ritrovati, nascosti in un cassetto di un mobile, altri 30 grammi di canapa indiana, una dose di cocaina e un bilancino di precisione.
Anche in questo caso è tutto finito sotto sequestro. Rinvenuti inoltre anche 40 euro in contanti, probabili proventi dell’attività di spaccio che la donna aveva messo su.
A questo punto per la barista sono scattate le manette  con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Filomena Di Somma, è al momento agli arresti domiciliari, in attesa di essere processata

Commenta Stampa
di Elisa Scarfogliero
Riproduzione riservata ©