Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Castiello su Manfredi


Castiello su Manfredi
14/03/2012, 10:03

"Se Massimiliano Manfredi avesse prestato anche solo un po' di attenzione alla realtà delle cose, eviterebbe di porre domande tanto retoriche quanto inutili.
Sono i fatti a dimostrare che Il Popolo della Libertà è stato ed è un partito schierato in prima linea nella lotta contro la criminalità organizzata; gli straordinari risultati ottenuti su questo versante dal Governo Berlusconi sono evidenti a tutti, tranne che a Manfredi.
Piuttosto, il Pdl, ed è questo che ci differenzia dai nostri avversari, non usa le vicende giudiziarie per delegittimare intere formazioni politiche, ma sceglie di rimettere al corso della Giustizia, e solo ad esso, ogni giudizio. E' questa la posizione che abbiamo tenuto in passato sui tanti casi giudiziari, da Castellammare al Consigliere regionale Fabozzi, che hanno coinvolto esponenti della sinistra, che mai abbiamo strumentalizzato a fini di lotta politica.
Manfredi, piuttosto che porre domande, perchè non sceglie di fare fronte comune insieme al Pdl contro il malaffare? Sarebbe di certo più utile".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©