Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Catania: ex dipendente si vendica con hackeraggio


Catania: ex dipendente si vendica con hackeraggio
02/04/2011, 18:04

Una donna catanese di 43 anni è stata denunciata dalla polizia postale e delle comunicazioni per falso e accesso abusivo a sistema telematico. La donna aveva acquisito le credenziali di accesso al portale online dell'Inail di uno studio commercialista della provincia e aveva cancellato la posizione assicurativa di tutte le ditte, trentasette società, in delega allo studio.

La cessazione assicurativa delle ditte avrebbe provocato un notevole danno considerato che le posizioni chiuse avrebbero comportato il pagamento di un'ammenda di ben oltre 350 euro per ciascuna posizione. La donna avrebbe agito per vendicarsi del licenziamento da parte dello stesso commercialista.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©