Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Catania: picchiano disabile per prendere 5 euro e un cellulare


Catania: picchiano disabile per prendere 5 euro e un cellulare
27/04/2009, 11:04

Due uomini, G. C. e G. F. di Santa Maria di Licodia, in provincia di Catania, sono stati denunciati (il primo anche arrestato) per aggressione, rapina e altri reati. Sono ritenuti colpevoli di aver aggredito a Paternò un disabile 35enne. I due hanno prima cominciato a prendere il giro il disabile, poi l'hanno picchiato e gli hanno sottratto una banconota da 5 euro e il cellulare. Non contenti, l'hanno caricato nella loro macchina, l'hanno portato in piazza e l'hanno gettato dentro la fontana, dove il disabile è stato aiutato dai passanti. Sporta la denuncia, prima verbale e poi formalizzata per iscritto, è stato facile per le forze dell'ordine rintracciare i due responsabili. Nel frattempo il disabile è stato portato in ospedale, dove gli sono state riscontrate ferite lacero-contuse allo zigomo e al setto nasale.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©