Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Catanzaro: 20 persone denunciate per non avere mandato i figli a scuola


Catanzaro: 20 persone denunciate per non avere mandato i figli a scuola
10/03/2009, 16:03

Venti persone sono state denunciate dai carabinieri della stazione di Falerna Marina, nel Catanzarese, per inosservanza dell'obbligo dell'istruzione scolastica. La denuncia e' stata fatta al termine di una indagine che i militari hanno condotto con la collaborazione dei dirigenti scolastici degli istituti primari e secondari di primo grado di Falerna, e nel corso della quale hanno portato alla luce la drammaticita' del fenomeno nell'ambito di quel comune, accertando la responsabilita' di 20 persone esercenti la patria potesta' che per l'anno scolastico 2008/2009 hanno disatteso all'obbligo di avviare all'istruzione obbligatoria i propri figli. Nell'operazione condotta dai carabinieri e' emerso che le persone denunciate sono tutte extracomunitarie di origine marocchina che sono stati segnalate alla Procura di Lamezia Terme ed ai servizi sociali per gli adempimenti di competenza. Gli accertamenti per riscontrare ulteriori situazioni analoghe sono stati estesi su tutto il territorio di competenza, con l'obiettivo di portare alla luce eventuali situazioni di degrado sociale a discapito di minori aventi diritto all'istruzione obbligatoria, i quali, spesso e contro la loro volonta', anziche' essere avviati alla scuola, vengono sfruttati per l'accattonaggio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©