Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CATRICALA': CHIEDEREMO AL CONSIGLIO DI STATO SE ABBIAMO COMPETENZA PER AGIRE CONTRO LEHMAN BROTHERS


CATRICALA': CHIEDEREMO AL CONSIGLIO DI STATO SE ABBIAMO COMPETENZA PER AGIRE CONTRO LEHMAN BROTHERS
27/10/2008, 12:10

Antonio Catricalà, presidente dell'Authority per la concorrenza sul mercato. ha detto - parlando ad un seminario - che stanno contemplando la possibilità di intervenire contro Lehman Brothers; questo perchè l'Antitrust non ha poteri di vigilanza, ma forse ci sono gli estremi per un'attività sanzionatoria. Tuttavia - continua Catricalà - chiederemo al Consiglio di Stato per vedere se possiamo agire senza turbare i limiti delle altre autorità, come la Consob o Bankitalia, che possono avere facoltà di intervenire in materia, anche se più che altro in materia di sorveglianza.

Inoltre si è detto preoccupato per l'aumento spropositato delle denunce fatte da chi viene truffato attraverso false offerte di lavoro, che invece portano, nella migliore delle ipotesi, all'assemblaggio di giocattoli o bigiotteria varia; nella peggiore, a sottoscrivere inconsapevolmente la sottoscrizione a costose quanto inutili lezioni di inglese o di altre materie.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©