Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cava de’ Tirreni, sequestrate 7 stecche di hashish


Cava de’ Tirreni, sequestrate 7 stecche di hashish
19/09/2011, 14:09

Nell’ambito delle iniziative programmate dal Comando Provinciale di Salerno a presidio della legalità e a contrasto di ogni tipologia di condotta criminale, i finanzieri della Tenenza di Cava de’ Tirreni hanno eseguito una vasta operazione di controllo nel territorio della città metelliana, nell’ambito dell’uso e consumo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope.
Nel corso dei controlli, ai finanzieri non è sfuggito il fatto che un giovanissimo avesse precipitosamente occultato qualcosa all’interno del locale di un noto bar della città: pertanto, eseguita immediatamente una perquisizione personale e locale, i militari hanno rinvenuto un notevole quantitativo di sostanza stupefacente abilmente occultata sotto una pattumiera del locale bagno.
L’esito dell’operazione si è concretizzato nel sequestro 13 grammi di hashish e con il relativo arresto, per violazione all’art 73 del D.P.R. n. 309/90, di un responsabile, P. A., di anni 18, di nazionalità italiana.
La nuova iniziativa, ultima solo in ordine temporale, testimonia l’impegno profuso dal Corpo per elevare il livello di sicurezza dei cittadini, esigenza questa sempre in evidenza e giammai trascurata, soprattutto nel territorio di questa provincia, dove la criminalità organizzata trae elevati profitti da questo tipo di reati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©