Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La strada diventata paradiso dello sversamento abusivo

Cavalleggeri, discarica a cielo aperto


.

Cavalleggeri, discarica a cielo aperto
02/12/2009, 17:12

NAPOLI – Pneumatici, materiali di risulta, ma anche televisori, vecchi mobili e sanitari. C’è veramente di tutto, nella discarica a cielo aperto di via Caserma della Cavalleria, zona Cavalleggeri, quartiere Bagnoli. La strada circonda la caserma dei carabinieri ed è utilizzata, escludendo alcune automobili di passaggio, dai mezzi dell’Anm che escono dal deposito.
Strada isolata e controlli scarsi, ingredienti fondamentali per trasformare decine e decine di metri di strada in uno sversatoio incontrollato. Un vero e proprio paradiso per chi vuole smaltire a costo zero anche rifiuti pericolosi.
La situazione è particolarmente problematica per gli autisti dell’Anm, quasi unici frequentatori della strada e spesso costretti a veri e propri slalom tra la spazzatura. Malgrado il degrado sia noto da anni, le Istituzioni non riescono a trovare una soluzione. Quelle volte che ci hanno provato, non è servito a nulla: la discarica è stata ‘riaperta’ nel giro di poche ore, a tempo di record.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©