Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CDA RAI: tre consiglieri escono per protesta


CDA RAI: tre consiglieri escono per protesta
20/05/2009, 17:05

Nino Rizzo Nervo, Giorgio Van Straten e Rodolfo De Laurentiis, tre dei consiglieri del Consiglio di Amministrazione della RAI eletti dall'opposizione, sono usciti dall'ufficio al settimo piano di viale Mazzini, dove il CdA è riunito per decidere le nomine del direttore di RAI1 e del direttore del TG1. La protesta è motivata col fatto che siamo in piena campagna elettorale e decidere queste nomine adesso può comportare seri problemi. Almeno questa è la protesta dell'opposizione.

In realtà il problema è leggermente diverso: già adesso su RAI1 e RAI2, l'opposizione è di fatto scomparsa. Tornerà nelle tavole rotonde preelettorali, partecipa a Ballarò su RAI3 e ad Annozero su RAI2, ma poi? C'è un'assoluta disparità di trattamento, dato che tutto lo spazio politico viene monopolizzato dal governo, cosa per la quale l'AGCOM ha protestato, invitando le TV a cambiare modo di fare. Ma invano.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©