Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La condizioni del piccolo non sono gravi

Cede la ringhiera, bambino di tre anni precipita


Cede la ringhiera, bambino di tre anni precipita
04/06/2013, 19:58

NOLE CANAVESE (TORINO) - Un bambino di tre anni è precipitato dal primo piano del caseggiato in cui abita a causa del cedimento di una ringhiera. Il bambino, che è stato investito anche da alcuni calcinacci, è stato immediatamente soccorso dagli operatori del 118 ed è stato trasportato all’ospedale Regina Margherita di Torino, dove i medici hanno appurato, dopo un primo esame, che le sue condizioni non sono gravi.

Il fatto è accaduto a Nole Cavanese, in provincia di Torino. Sul posto sono giunti anche i carabinieri, che stanno indagando sull’episodio, e i vigili del fuoco, che stanno effettuando i controlli necessari sulla staticità dell’edificio.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©