Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

“Bisogna far uscire il Paese dalle secche”

Cei: “Basta con i giochi di ruolo, serve soluzione”

Lo dice monsignor Mariano Crociata

Cei: “Basta con i giochi di ruolo, serve soluzione”
29/03/2013, 19:06

ROMA-  Anche la Chiesa chiede soluzioni politiche veloci per il nostro Paese. Oggi il segretario generale della Cei, monsignor Mariano Crociata, non ha usato mezze misure e usando una metafora ha dichiarato:
“Basta con i giochi di ruolo o c'è il rischio che per difendere l'interesse di una parte, la nave vada a picco”.
Ma Crociata continua dicendo: “ Serve una soluzione politica provvisoria per quanto si voglia capace di far uscire il Paese dalle secche”.
Un’esortazione quindi a fare bene e presto per la salvezza della collettività. Il prelato poi si rivolge ai dirigenti e dice:
“L'augurio è che lo scossone dato dall'elezione di Jorge Mario Bergoglio al Soglio pontificio porti alle classi dirigenti e al Paese tutto l'esigenza di smetterla con i giuochi di ruolo”. Poi il segretario generale della Cei conclude:
"Il momento politico è veramente cruciale e si rischia di non rispondere a esigenze pressanti ed essenziali per la vita dei cittadini a motivo di beghe tra le forze politiche. C’è da dire anche che il risultato elettorale ha reso veramente arduo il compito, e questo deve far riflettere tutti. Ma adesso le forze politiche hanno il compito di trovare una risposta perché queste periferie non diventino luoghi di drammi umani, in qualche caso già in atto e che rischiano di aggravarsi sempre più”.

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©