Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CENSIS: ROMA LA CITTA' PIU' IMPAURITA


CENSIS: ROMA LA CITTA' PIU' IMPAURITA
15/09/2008, 17:09

Roma è la città più impaurita del mondo. Lo dice il Censis e della Fondazione Roma che in un’indagine svolta su dieci metropoli (New York, Bombay, Londra, Parigi, Il Cairo, San Paolo, Mosca, Pechino e Tokyo), hanno evidenziato come la città eterna sia la “capitale del disagio”, quella che ha più paura e che manifesta, per il 58% dei cittadini, “il più alto tasso di inquietudine esistenziale”.

Il senso di incertezza si avverte soprattutto tra i giovani (18-29 anni) con il 51,2%, mentre i più anziani (34,4%) si dichiarano più ottimisti e fiduciosi. Diverse le percentuali tra centro e periferia, con quest’ultima che tocca quota 14,2% rispetto al 5% del centro. Infine sono le donne ad essere più spaventate degli uomini (16,2% contro il il 7,7%).

“A Roma e in Italia sono particolarmente sentite le paure in rapporto con la violenza e la sicurezza personale - ha spiegato il direttore del Censis Giuseppe Roma che, insieme alla Fondazione Roma, presenterà la ricerca al World Social Summit che si terrà nella capitale dal 24 al 26 settembre - mentre nelle altre metropoli internazionali ci sono altri problemi come la fame”.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©