Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Centauro investito a Napoli, è grave


Centauro investito a Napoli, è grave
22/06/2009, 18:06

Ancora sangue in via Santa Teresa degli Scalzi, lo stradone napoletano dove gli investimenti sono all’ordine del giorno. Questa volta è toccata a P. A.,  un diciottenne di Piscinola, forse vittima di un pirata della strada. Il giovane è attualmente ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale San Giovani Bosco. Secondo la prima ricostruzione della polizia municipale, il ragazzo stava percorrendo la strada in sella ad una Honda Sh 125 quando è stato urtato con violenza da un furgone, che subito dopo si è dato alla fuga senza fermarsi. All’arrivo sul posto gli agenti non hanno però potuto accertare la direzione di marcia del furgone, in quanto il motoveicolo era stato spostato dai soccorritori e sull’asfalto non erano visibili segni di frenata.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©