Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Centro di Accoglienza Temporaneo Casa Zingale – Aquino: dal Nord Africa arrivati 20 minori stranieri


Centro di Accoglienza Temporaneo Casa Zingale – Aquino: dal Nord Africa arrivati 20 minori stranieri
21/09/2011, 11:09

Presso il Centro di Accoglienza Temporaneo Casa Zingale – Aquino, sito in Aidone, il 20 settembre, sono stati trasferiti 20 minori stranieri non accompagnati di età compresa tra i 14 e i 17 anni provenienti dal Nord Africa (Nigeria, Tunisia, Mali, Guinea, Costa D’Avorio, Senegal, Niger e Burkina Faso). I ragazzi, fino ad oggi, sono stati ospiti del centro di accoglienza temporaneo sito a Piana degli Albanesi (Palermo), gestito dalla Fondazione San Demetrio. Il centro temporaneo di accoglienza, di proprietà della Diocesi di Piazza Armerina, gestito dalla Fondazione Istituto di Promozione Umana “Mons. F. Di Vincenzo” di Enna, fornirà un collocamento sicuro ai minori, organizzato con tutti i servizi e con le necessarie professionalità per garantire assistenza sociale, sanitaria e legale con il supporto di mediatori linguistici e culturali, educatori, personale osa e volontari che oltre a dare assistenza, seguiranno i ragazzi sotto il profilo relazionale e ricreativo promuovendo attività di socializzazione e di inserimento sociale, avvalendosi anche della collaborazione di associazioni di volontariato. La Fondazione, sulla base di una convenzione stipulata tra il Comune di Aidone e il Ministero del Lavoro, contribuirà, con questo progetto, alla gestione dell’emergenza Nord Africa offrendo ospitalità ai minori immigrati provenienti dal Nord Africa, in attesa che vengano trasferiti alle strutture definitive. La Fondazione “Istituto di promozione umana «Mons. Francesco Di Vincenzo»” è un Ente ecclesiastico, eretto con decreto vescovile (1989), e un ente morale con riconoscimento giuridico dello Stato italiano (1995). Lo scopo della Fondazione consiste nella promozione della dignità integrale dell’uomo mediante l’attuazione di iniziative educative, formative, caritative, sociali, in risposta ai bisogni primari della persona e con particolare riferimento agli strati più svantaggiati della popolazione. Al fine del raggiungimento degli scopi statutari, è nato, a seguito di attenta e curata opera di ristrutturazione, il Centro di Accoglienza “Casa Zingale – Aquino”, sito in territorio di Aidone.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©