Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cervia, manichini insanguinati contro il ministro Kyenge


Cervia, manichini insanguinati contro il ministro Kyenge
26/07/2013, 18:02

MODENA – Ancora un triste episodio di razzismo verso il Ministro per l’Integrazione, la modenese Cecile Kyenge. L'ultimo gesto intimidatorio a Cervia (Ravenna), dove in serata la Kyenge è attesa alla locale festa del Pd. Nella notte attivisti di Forza Nuova hanno steso tra gli stand alcuni manichini insanguinati (sangue finto) e volantini contro l'immigrazione. Il sindaco di Cervia Roberto Zoffoli ha condannato il gesto e ha dato il benvenuto al ministro, che dal giorno della sua nomina è oggetto di critiche e attacchi, anche a sfondo razzista, da parte di estremisti e avversari politici.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©