Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Contro la Finanziaria e i continui tagli del governo

Cgil: lo sciopero generale oggi interesserà 3 milioni di persone


Cgil: lo sciopero generale oggi interesserà 3 milioni di persone
11/12/2009, 09:12

ROMA - Lo sciopero generale, che la Cgil ha programmato per oggi finirà per interessare 3 milioni di persone: coloro che lavorano nella scuola, nella ricerca, nel pubblico impiego, ecc. Alla base, la protesta contro la Finanziaria che è in via di approvazione alla Camera e che non smentisce i forti tagli di risorse e di personale previsti in tutti i settori: scuola, ricerca, pubblico impiego. In particolare, nel settore scuola sono previsti alla fine di questo anno scolastico oltre 50 mila persone in meno, tra insegnanti e personale ATA, Mentre per i rinnovi contrattuali, in Finanziaria non è stato previsto neanche un centesimo, solo il necessario per gli aumenti previsti automaticamente nei periodi tra un contratto e l'altro.
Oltre allo sciopero,
sono previsti anche tre cortei; uno a Roma, uno a Napoli e uno a Milano

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©