Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Incredibile vicenda sul traghetto Olbia-Civitavecchia

Chi ha prenotato il traghetto perde i propri diritti a favore del Pdl


Chi ha prenotato il traghetto perde i propri diritti a favore del Pdl
21/03/2010, 20:03

ROMA - Ha dell'incredibile e del surreale quello che è stato denunciato da esponenti del Pd e da Irene Testa della Lista Bonino-Pannella. Non era un mistero che il Pdl aveva invitato tutti i sardi che avessero voluto partecipare alla manifestazione del Pdl di ieri a piazza San Giovanni a Roma ad un viaggio completamente spesato e con cabine di prima classe sul traghetto. Il punto è che quel traghetto, l'Olbia-Civitavecchia che parte verso le 22 dalla Sardegna, fa servizio quotidiano e quindi capita che venga prenotato da chi ha i suoi motivi per andare a Roma. Ma nel traghetto partito venerdì notte, le prenotazioni non hanno avuto più valore. Tutte le cabine di prima classe erano riservate al Pdl; e chi aveva prenotato per conto suo si è trovato arrangiato alla meglio: chi in altre cabine, chi sul ponte in una sistemazione di emergenza. Un comportamento scandaloso, da parte della società di trasporti.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©