Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Il provvedimento per risanare l'Asl Na1

Chiusura agopuntura, Rivellini al San Paolo

Ieri la protesta del responsabile Iommelli

.

Chiusura agopuntura, Rivellini al San Paolo
23/02/2011, 15:02

NAPOLI - Efficienza del servizio, costi relativi e soprattutto gli effetti della chiusura sull'utenza. Questi gli aspetti che hanno tenuto banco nella visita dell'europarlamentare Enzo Rivellini all'ospedale San Paolo, dove da alcuni giorni è scattata la protesta per via della decisione dell'Asl Na1 di chiudere l'unità di agopuntura, nell'ambito dei tagli alla Sanità necessari per rimettere in sesto il bilancio disastrato.

Ottavio Iommelli, dirigente dell'Unità, ieri aveva deciso di protestare salassandosi ad intervalli regolari, finchè non fosse arrivata una risposta da parte dell'Asl Na1. Protesta fortunatamente interrotta, anche per via dell'interessamento di Rivellini che, subito dopo la visita, si è attivato per mettersi in contatto col nuovo commissario Vasco.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©