Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Cicciolina compie 60 anni, in pensione da ex deputata

Tre mila euro al mese di vitalizio come altri parlamentari

Cicciolina compie 60 anni, in pensione da ex deputata
19/09/2011, 18:09

GENOVA - Tra qualche mese, l’icona della pornografia e sicuramente una delle deputate più discusse d’Italia, compirà 60 anni. Ilona Staller, in arte Cicciolina, il 26 novembre, spegnerà ben sessanta candeline, un traguardo importante e redditizio. Proprio al raggiungimento del sessantesimo anno, l’ex deputata, riceverà il vitalizio da ex parlamentare pari a 3mila euro al mese. Nel 1987 venne eletta alla Camera dei Deputati, presentandosi nelle liste dei Radicali e ottenendo oltre 20 mila preferenze. Dopo Pannella, fu la candidata più votata. Ilona spese la sua carica da deputato impegnandosi per le tematiche sociale, così, a quasi sessamt’anni, rivendica il vitalizio come tutti i suoi colleghi. “Ho lavorato duro, il mio non è stato il bunga bunga di un giorno, ma un ragionamento, una campagna elettorale intelligente. E faticosa”- commenta Cicciolina – “Mi mancavano due mesi di contributi, ai tempi pagai quasi 2 milioni di lire e adesso questo beneficio mi spetta. So che risulta impopolare, ma allora gli italiani dovrebbero cambiare la legge, mica l’ho fatta io. Sarei disposta a versare tutto in beneficenza, ma solo se lo faranno anche gli altri”.
Franco De Luca, deputato del Pdl, è pronto a sostenere le ragioni dell’ex pornodiva : “Qualche ex deputato avrà il coraggio di ricordare che Ilona Staller fu una deputata competente, presente e civilissima? Che prenda la pensione come tutti i deputati non mi pare uno scandalo”.


Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©