Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

L'intervento del Piano Sociale di zona Salerno 7

Cilento, al via il servizio di sostegno alle famiglie


.

Cilento, al via il servizio di sostegno alle famiglie
03/02/2009, 15:02


È partito ieri il servizio di sostegno alle famiglie, previsto nella terza annualità del Piano sociale di zona dell'ambito Salerno 7, che ha come Comune capofila Castellabate. L'azione è rivolta alle famiglie con minori di età compresa fra i 3 ed i 18 anni, residenti nei 41 Comuni dell'ambito e facenti capo ai tre sub-ambiti del Piano sociale di zona, ovvero Agropoli, Vallo della Lucania e Futani-Camerota. L'intervento di sostegno alla famiglia e alla genitorialità offre un'assistenza domiciliare, nella forma di sostegno psico-sociale ed educativo, rivolta alle famiglie con problematiche circoscritte, di breve e media durata. In particolare, l'iniziativa ha lo scopo di attivare e potenziare le capacità dei nuclei familiari, sostenendoli nel percorso di acquisizione della consapevolezza del loro ruolo educativo. L'intervento, che proseguirà fino al prossimo 31 luglio, si caratterizza per la presenza all'interno della famiglia di un tutor, ovvero un educatore specializzato che sostiene i genitori con azioni volte ad assicurare una presa in carico temporanea del minore e del nucleo familiare. Le attività previste includono il sostegno alla famiglia nella costruzione di una rete di legami con l'ambiente socio-economico circostante, l'organizzazione di percorsi personalizzati di sostegno al ruolo genitoriale ed educativo, la predisposizione di progetti individualizzati per ciascuna famiglia-utente, l'assistenza e il sostegno psicologico nei casi di particolare disagio.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©