Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CILENTO, BLITZ DEI CC IN QUATTRO CLUB PRIVE'


CILENTO, BLITZ DEI CC IN QUATTRO CLUB PRIVE'
25/01/2009, 10:01

 

Blitz nei club privè del Cilento, multati i titolari di quattro circoli. I carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, agli ordini del capitano Daniele Campa, l’altra notte hanno passato al setaccio numerosi locali notturni nei comuni di Vallo della Lucania, Omignano e Casal Velino. Tutti i circoli controllati sono stati multati per aver fatto entrare persone non munite di tessere e quindi non socie.  Per due strutture i carabinieri hanno anche chiesto ai sindaci dei comuni di appartenenza la chiusura dei locali, poiché recidivi nel non rispetto delle vigenti normative in materia.  In pratica i circoli, esenti da tasse, si comportavano come dei normali esercizi commerciali permettendo l’ingresso anche ai non soci e offrendo in cambio servizi a pagamento come bar, ristorazione e intrattenimento con bellissime ballerine. Una quarantina i clienti che l’altra notte sono stati identificati. Tra questi molti insospettabili agiati professionisti, commercianti e imprenditori della zona. I carabinieri hanno effettuato il blitz dopo una lunga attivitá di osservazione che durava da alcune settimane, per controllare anche eventuali presenze di donne extracomunitarie.  Le ballerine e le intrattenitrici sorprese dai militari sono, però, risultate tutte in regola. Si tratta di una quindicina di avvenenti donne dell’Europa dell’Est, di nazionalitá russa, rumena, polacca ed ucraina.  Secondo i carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania , nel club privè i clienti, quasi tutti non soci, pagavano costosi ticket d’ingresso proprio per intrattenersi con le ballerine.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©