Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

A Laurino evacuata una famiglia

Cilento colpito dal maltempo


Cilento colpito dal maltempo
22/09/2009, 11:09


La pioggia, alla fine, è arrivata. Ma, come si temeva, sotto forma di violenti nubifragi. Colpito dall’ondata di maltempo l’intero Cilento. A Laurino una famiglia è stata evacuata dopo il crollo di una parte del tetto dell’edificio in cui abita. La casa, viste le condizioni del solaio, è stata dichiarata inagibile. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e i tecnici del Comune, che hanno trovato ai malcapitati una sistemazione provvisoria in attesa dei lavori di messa in sicurezza. Strade allagate e smottamenti in tutto il resto del Cilento. Nubifragi violentissimi hanno messo letteralmente in ginocchio tutto il comprensorio. Allagamenti si sono registrati anche lungo la costa, da Camerota a Policastro Bussentino. La zona più colpite sono state quelle di Santa Marina e Vibonati. Paura anche a Palinuro per il crollo di una luminaria che ha ceduto a causa del vento nel centro del paese. Situazione critica anche nel Vallo di Diano. Terreni invasi dall’acqua tra Sala Consilina ed Atena Lucana, nel tratto che costeggia il fiume Tanagro e diversi alberi abbattuti tra Teggiano e Sella del Corticato.  Quattro incidenti stradali si sono verificati sulla "Bussentina" e sulla Statale 18, nelle ultime ore, a causa del manto stradale reso viscido dalla pioggia. Fortunatamente nessuna delle persone coinvolte ha riportato gravi ferite. Decine, nelle ultime ore, le segnalazioni ai vigili del fuoco e ai carabinieri un po’ da tutti i centri del comprensorio del Basso Cilento.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©