Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cilento, emergenza frana sulla provinciale Licusati-San Severino


Cilento, emergenza frana sulla provinciale Licusati-San Severino
21/12/2009, 08:12


CAMEROTA. Allarme viabilitá in tutto il Cilento. Voragini, frane e cadute massi hanno messo letteralmente in ginocchio il Cilento. La situazione più critica si è verificata nel comune di Camerota, sulla provinciale del “Ciglioto” che collega la frazione Licusati con San Severino di Centola. Sabato sera un grosso smottamento ha invaso la carreggiata a circa sette chilometri dal centro abitato di Licusati. A scopo precauzionale la strada è stata chiusa per qualche ora, poi è stata riaperta in attesa di un nuovo sopralluogo dei tecnici dell’Anas. Sul posto si sono diretti immediatamente i carabinieri della locale stazione agli ordini del luogotenente Massimo Di Franco, i vigili del fuoco del distaccamento di Policastro Bussentino e i volontari dell’associazione “Cilento Emergenza”. Sul luogo anche il consigliere delegato alla Protezione civile Nicodemo Saggiomo e l’assessore ai Demani Pierpaolo Guzzo. “Non è la prima volta che su questa arteria si verificano frane e smottamenti – ha spiegato il consigliere Saggiomo. Urge un intervento concreto della Provincia. Più volte abbiamo segnalato questo problema. Bisogna intervenire prima che si faccia male qualcuno”. In effetti la strada del Ciglioto già in passato è stata chiusa più volte al traffico per caduta massi e tuttora resta alto il rischio di smottamenti.

FOTO DI Antonello Iannaco

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati