Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cilento, nasce il COPAT, Comitato Parco e Territori del Cilento, Alburni,Vallo di Diano e Sele


Cilento, nasce il COPAT, Comitato Parco e Territori del Cilento, Alburni,Vallo di Diano e Sele
20/01/2011, 10:01

Il 15 Gennaio 2011 nasce il Comitato "COPAT", grazie al contributo di associazioni e cittadini che con il loro impegno vogliono contribuire al raggiungimento della creazione di un nuovo atteggiamento culturale verso il territorio e le problematiche ambientali del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e zone limitrofe a supporto delle istituzioni amministrative locali.

Il COPAT con sede in Silla di Sassano(SA) e' un'associazione socio-culturale che ha lo scopo di:

1)Salvaguardare ed incrementare l'integrita' ambientale ed il patrimonio culturale del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e zone limitrofe, in collaborazione con gli Enti territoriali locali (Comuni,Comunita' Montane) e Enti sovracomunali (Parco N.Cilento e Vallo di Diano, Provincia di Salerno e Regione Campania), con particolare riguardo per le aree tutelate a qualsiasi titolo e per le aree di pregio paesaggistico e per la conservazione della biodiversita'.

2)Monitorare, anche in collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato, il servizio di vigilanza provinciale e le altre forze dell'ordine preposte ai controlli, sulle attivita' umane che possono compromettere l'equilibrio ambientale, il paesaggio e le attivita' economiche sostenibili del Parco N.C.V.D. e zone limitrofe.

3)Informare i cittadini dei rischi ambientali e paesaggistici e sui conseguenti riflessi economici, relativi alle aree di loro interesse, nonche' diffondere la cultura del rispetto e tutela della natura, delle attivita' economiche sostenibili e delle tradizioni.

4)Interagire con le Istituzioni Amministrative ai fini di un confronto critico e per la partecipazione alle scelte che si andranno a fare sul territorio in questione in merito alle tematiche ambientali.

COMITATO COPAT

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©