Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cimitile, arresto per tentata estorsione in ambito familiare


Cimitile, arresto per tentata estorsione in ambito familiare
09/05/2012, 16:05

A Cimitile i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per tentata estorsione e lesioni personali un 37enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine. l’uomo è stato bloccato su via nazionale delle puglie, nell’abitazione dei genitori, immediatamente dopo che aveva aggredito a calci e pugni la madre e il padre, entrambi 78enni, pretendendo che i genitori gli versassero mensilmente 400 euro in denaro contante. (le vittime sono state medicate dai sanitari dell’ospedale di nola per lesioni guaribili, rispettivamente in uno e 3 giorni. l’arrestato è stato tradotto nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©