Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cimitile, rapinatore su un treno della circumvesuviana arrestato dai carabinieri


Cimitile, rapinatore su un treno della circumvesuviana arrestato dai carabinieri
04/01/2012, 15:01

Questa mattina, nel centro penitenziario di secondigliano, i carabinieri della stazione di cicciano hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di nola a carico di capuano ciro, 41 anni, residente a somma vesuviana in via mazzini, già noto alle ffoo, detenuto per altra causa, ritenuto responsabile di rapina aggravata e di lesioni personali.
condividendo risultanze investigative dell’arma che hanno portato all’identificazione di capuano, l’autorità giudiziaria lo ha ritenuto responsabile di rapina commessa verso mezzogiorno del 17 giugno 2011 ai danni di una 23enne della zona a bordo di un treno della circumvesuviana.
in dettaglio, quando il treno era giunto alla fermata di cimitile e si erano aperte le porte, la vittima era stata avvicinata e aggredita da un ragazzo a volto scoperto, poi identificato dai carabinieri per ciro capuano, che le aveva strappato la collana dal collo facendola rovinare a terra per poi strapparle anche un orecchino e darsi alla fuga

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©