Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La piccola è rimasta a lungo in strada senza essere soccorsa

Cina, è morta la bimba investita da due auto


Cina, è morta la bimba investita da due auto
21/10/2011, 09:10

CINA – Non ce l’ha fatta, Yueye, la bimba cinese di soli due anni a resistere al terribile incidente che le è capitato: il 13 ottobre scorso fu investita da due auto e lasciata per strada diverso tempo senza essere soccorsa. Yueye era nei pressi di un mercato a Foshan, nella provincia sud-orientale del Guangdong, quando un suv bianco l’ha travolta.

La piccola è rimasta a terra, tra l’indifferenza e l’apatia dei passanti, e dopo pochi minuti è stata nuovamente investita da una seconda automobile. A testimoniare la tragica sequenza, sono state le immagini riprese da una telecamera di sorveglianza.  Attimi infiniti per Yueye, soccorsa solo dopo tempo da una donna, che accortasi dell’incidente si è accostata alla bimba e l' ha portata in ospedale. La piccola era figlia di lavoratori immigrati in città, la sua morte ha suscitato non poche polemiche per l’indifferenza con cui è stata trattata. Poco dopo l'incidente la polizia ha annunciato di aver arrestato i due automobilisti che l'hanno travolta.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©