Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cinesi segregate, sequestrate per soldi


Cinesi segregate, sequestrate per soldi
08/08/2013, 12:21

 Sarebbero state sequestrate a scopo di estorsione le tre donne cinesi che ieri sono riuscite a liberarsi dai loro aguzzini, che le tenevano segregate nude e legate in un appartamento a Milano. Lo spiegano gli investigatori della Squadra Mobile, che hanno avuto dai familiari delle giovani la conferma che alcuni connazionali hanno chiesto loro 50 mila euro per la liberazione di ciascuna delle tre. Le vittime sarebbero state inizialmente attirate in un palazzo con la scusa di un lavoro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©