Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Con i viaggiatori anche partiti ed istituzioni

Circum, la rabbia dei pendolari a Porta Nolana


.

Circum, la rabbia dei pendolari a Porta Nolana
05/04/2012, 17:04

NAPOLI – Si sono dati appuntamento alle 10.30 a Porta Nolana i pendolari, appoggiati anche da alcune istituzioni e partiti, per far valere i loro diritti da viaggiatori. Hanno lanciato un appello al presidente della Regione, Stefano Caldoro ed all’assessore Sergio Vetrella.
Armati di megafoni, striscioni e con tanto di croci al collo, sono scesi in piazza per urlare tutta la loro rabbia.
Attenzione viene reclamata in modo particolare per i paesi vesuviani. In prima linea il sindaco di San Giorgio a Cremano, Domenico Giorgiano, che già lo scorso marzo inviò una lettera al presidente Caldoro chiedendo la convocazione urgente di una tavolo di concertazione. E non si è tirato indietro il direttore di esercizio della Circumvesuviana, Virgilio Amanteo, che è sceso in strada per rispondere alle lamentele dei pendolari.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©