Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sarebbe un gruppo ad aver causato l'incendio

Città della Scienza: Fiamme appiccate in più di quattro punti

Si indaga sulle cause

Città della Scienza: Fiamme appiccate in più di quattro punti
18/03/2013, 19:39

Le fiamme che hanno distrutto Città della Scienza a Napoli sarebbero state appiccate in molti punti e non solo in quattro come si credeva fino a qualche giorno fa.

 Questo è quanto emerso dalle ultime indagini che gli esperti della polizia scientifica  hanno compiuto su dei campioni prelevati nella struttura rasa al suolo.

 A questo punto,tra gli inquirenti, l'ipotesi che sia entrato in azione un gruppo di persone anziché un singolo avanza sempre più.

 Tutte le possibile cause sono da analizzare attentamente, a cominciare da quella della criminalità organizzata anche se i magistrati concentrano la loro attenzione sulla valutazione della cosiddetta " pista interna". Si approfondiscono le indagini sui rapporti all'interno della Fondazione Idis e in particolare su eventuali tensioni o malumori nascosti.

 Dopo aver ascoltato, nei giorni scorsi, le dichiarazioni del fondatore di Città della Scienza,Vittorio Silvestrini, il procuratore aggiunto Giovanni Melillo e i sostituti Michele Del Prete e Ida Teresi stanno proseguendo nell'attività istruttoria.

 

 

 

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©