Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cittadino compra pagina del Corriere e lancia appello

Dice agli Italiani: "Compriamo il nostro debito"

Cittadino compra pagina del Corriere e lancia appello
04/11/2011, 18:11

Sembra andare di moda l’appello a pagamento. Ci prova anche un Giuliano Melani, un cittadino di Pistoia, che ha acquistato una pagina del Corriere della Sera per sollecitare gli italiani a salvare il Paese. “Concittadini, amici, fratelli, possiamo farcela”. Come? Melani ha la ricetta: “Facciamo uno sforzo, compriamo il nostro debito. Chi più ne ha più ne metta. Rechiamoci in banca, mandiamo a ruba i nostri titoli di Stato. Compriamoli al tasso di rendimento più basso possibile. Compriamoli anche a tasso zero”. Cinquant’anni, qualche esperienza politica in lista civiche, Melani si occupa di finanza. Preoccupato per le sorti del paese, ha comprato una pagina intera del quotidiano, cercando di sensibilizzare gli italiani. Gesto che gli è costato “un botto” , afferma lo stesso Melani, che esorta a non farne “carta da macero”.
 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©