Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In manette i mandanti del duplice omicidio avvenuto nel 2003

Clan dei Casalesi, arrestati assassini di Caterino

Indagini coordinate dalla Procura di Napoli

Clan dei Casalesi, arrestati assassini di Caterino
09/05/2011, 10:05

CASERTA - Dodici ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state eseguite dai carabinieri del Comando provinciale di Caserta a carico di alcuni esponenti del clan dei Casalesi.
Si tratta di organizzatori, mandanti ed esecutori del duplice omicidio di camorra avvenuto nel 2003 a Santa Maria Capua Vetere. Un caso fino ad ora rimasto irrisolto. Le indagini coordinate dalla Procura di Napoli - Direzione distrettuale Antimafia hanno permesso di ricostruire il duplice assassinio di Sebastiano Caterino e del suo accompagnatore.
Secondo le ricostruzioni, Caterino era entrato in contrasto con i vertici della criminalità organizzata casalese e per questo motivo fu ucciso. Le indagini coordinate dalla Procura di Napoli sono state eseguite dai militari della compagnia della cittadina campana.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©