Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cocaina dal Sud America: 52 arresti

L'indagine è partita dall'omicidio di un narcotrafficante

Cocaina dal Sud America: 52 arresti
18/10/2012, 08:59

Cinquantadue ordinanze di custodia cautelare per reato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, aggravati dalle finalità mafiose e dalla transnazionalità. E’ il risultato delle indagini dei carabinieri del Ros su un’organizzazione criminale finanziata da cosche criminali di Reggio Calabria. L’inchiesta, coordinata dalla Dda di Milano dimostra che l’organizzazione importava droga dalla Colombia e dall’Ecuador, introducendola in Europa attraverso i porti di Anversa e Amburgo, destinata al Belgio, Germania, Olanda e Italia. Nel traffico  di stupefacenti sono coinvolti anche i Fidanzati di Palermo e alcune famiglie di Gela, riconducibili a Cosa Nostra. L’indagine è partita dall’omicidio di un narcotrafficante, avvenuto qualche anno fa e sta portando ad arresti in Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Piemonte, Sicilia, Puglia, Calabria e Basilicata. 


Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©