Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I Vigili Urbani mandati a cercare gli extracomunitari

Coccaglio (BS): un Natale a caccia di clandestini


Coccaglio (BS): un Natale a caccia di clandestini
18/11/2009, 11:11

COCCAGLIO (BRESCIA) - L'operazione è stata battezzata "White Christmas" e durerà fino al 25 dicembre: in tutto il comune di Coccaglio, in provincia di Bergamo, i Vigili Urbani andranno a cercare, casa per casa, i 400 extracomunitari a cui, secondo i dati di cui è in possesso il Comune, scadrà o è scaduto il permesso di soggiorno. Infatti, la legge Bossi-Fini fissa ad un anno il termine di durata del permesso; entro questa data bisogna avviare le pratiche per il rinnovo.
Ma il Sindaco Franco Claretti (Lega Nord) ha le idee chiare: "Se non dimostrano di avere rinnovato il permesso di soggiorno, la loro residenza viene revocata d'ufficio. Da noi non c'è criminalità, vogliamo soltanto iniziare a fare pulizia".
Ma l'accostare una operazione di questo genere - abbastanza unica nel suo genere, dato che per legge permesso di soggiorno e residenza sono indipendenti l'una dall'altra - al Natale desta molte perplessità, dato che i sentimenti di pace mal si conciliano con l'odio razziale dimostrato dal Sindaco. Ma qualche indizio da dove viene l'idea Claretti lo dà: "Il ministro Maroni è un uomo pratico, ci ha dato dei consigli per attuare il provvedimento senza incorrere nei soliti ricorsi ai giudici".
Giustissimo: ne dovessi trovare uno che pretenda di applicare la legge, anzichè agire con razzismo...

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©