Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

COISP, plauso alla provincia di Catanzaro x mozione estradizione Battisti


COISP, plauso alla provincia di Catanzaro x mozione estradizione Battisti
26/01/2011, 17:01

Il Coisp, Sindacato Indipendente di Polizia, plaude all’iniziativa della Provincia di Catanzaro che ha programmato, nella prossima riunione di assise, di chiedere ufficialmente l’estradizione di Cesare Battisti.

“Siamo lieti – dice Franco Maccari Segretario Generale del Coisp – che arrivi ancora una volta dalla Calabria il segnale forte di sdegno per l’ingiustizia che l’Italia ha dovuto subire per la mancata estradizione di Cesare Battisti”.

“Il Coisp in questi giorni sta portando avanti un’intensa campagna di sensibilizzazione nei confronti di tutte le Amministrazioni locali affinchè assumano le stesse determinazioni dei consigli comunali di S. Andrea, Curinga e ora dell’amministrazione Provinciale del capoluogo calabrese, oltre ad appoggiare la richiesta di Lorenzo Conti di escludere il Brasile dai festeggiamenti per i 150 anni dell’unità di Italia – continua Maccari –. Siamo convinti che questa presa di posizione sia un segnale di grande civiltà e di rispetto verso i poteri dello Stato”.

“Se necessario – conclude Franco Maccari – siamo pronti a riscendere in piazza, ancora una volta a fianco di tutti coloro i quali credono fermamente che un assassino non debba avere nessun tipo di giustificazioni rispetto ai delitti che ha commesso e che debba essere giudicato secondo le leggi del Paese dove, a causa di questi delitti, famiglie intere sono rimasti senza i loro affetti”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©