Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Effettuate due perquisizioni nell'hinterland milanese

Collaboratrice di giustizia scomparsa, 4 indagati


Collaboratrice di giustizia scomparsa, 4 indagati
10/02/2010, 17:02

MILANO - Sono due le perquisizioni in abitazioni nell'hinterland a nord di Milano e quattro le persone indagate nell'inchiesta milanese sul sequestro di Lea Garofalo, l'ex collaboratrice di giustizia scomparsa nel capoluogo lombardo lo scorso 24 novembre. Le perquisizioni, eseguite dai carabinieri del Nucleo investigativo di Milano, e disposte dai pm Letizia Mannella e Sandro Raimondi hanno riguardato due appartamenti in cui vivono persone conosciute dalla donna e vicine al suo ex compagno Carlo Cosco. Massimo riserbo sul nome degli indagati che dovrebbero appartenere alla cerchia vicina all'ex convivente. I controlli, terminati da poco, pero', non avrebbero fornito elementi utili per rintracciare la donna, probabile vittima di un caso di 'lupara bianca'. La scorsa settimana per Cosco erano scattate le manette con l'accusa di essere il mandante del tentato sequestro della ex collaboratrice di giustizia avvenuto nel maggio scorso a Campobasso, dove la donna risiedeva.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©