Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Muore giovane ungherese

Colleverde, caso di meningite fulminante


Colleverde, caso di meningite fulminante
06/10/2012, 10:41

COLLEVERDE- Una ragazza alla pari ungherese è morta a causa di una meningite fulminante. Questo tragico evento ha fatto scattare l’allarme sanitario previsto in tutti casi di infezione da meningococco.

Il decesso sarebbe avvenuto giovedì pomeriggio ma la notizia si è appresa solo ieri dopo essersi sentita male in casa al rientro da una breve vacanza a Padova.

Molto probabilmente sembra che li sia avvenuto il contagio.

Nike Sziklai, questo il nome della vittima, era rientrata lunedì da un viaggio in Veneto. Martedì i primi sintomi: febbre alta, brividi, forte mal di testa e segni di rigidità alla nuca.

Dopo poche ore il ricovero all’ospedale di Monterotondo e il trasferimento al San Filippo Neri.. Nel pomeriggio successivo la morte

Nike Sziklai era una bellissima ragazza arrivata in Italia da Esztergom, e lavorava a casa di un docente di Ingegneria dell’università di Tor Vergata che abita con la famiglia a Colleverde. 

 

 

 

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©