Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Esplosione a Dosquebradas. Undici morti e 89 feriti

Colombia, criminali bucano oleodotto e provocano un incendio

Le fiamme hanno coinvolto più di cento abitazioni

Colombia, criminali bucano oleodotto e provocano un incendio
23/12/2011, 18:12

 BOGOTA' - Un furto di benzina è costato la vita a 11 persone nell'ovest della Colombia, a Dosquebradas. Alcune persone hanno perforato un oleodotto per appropriarsi illegalmente di carburante. La benzina fuoriuscita si è riversata in un piccolo fiume che costeggia l'area rurale di Dosquebradas e ha preso fuoco nei pressi del centro abitato. L'esplosione ha causato la morte di 11 persone e almeno 89 feriti, 23 dei quali sono in gravi condizioni.
L'incendio, scoppiato prima delle cinque del mattino, ha provocato anche la distruzione di una trentina di case e il danneggiamento di un centinaio di abitazioni. Il sindaco Luz Enzueno Betancour aveva già avvertito i cittadini di non arrecare danni all'oleodotto. In quell'area del paese, infatti, sono frequenti le azioni criminali perpetrate da bande che si arricchiscono con il furto di combustibili.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©